Futuro Remoto 2016

Sabato 8 ottobre 2016, lo staff di Radio OTM con i ragazzi de “Il Serraglio” hanno partecipato all’evento Futuro Remoto tenutosi nella meravigliosa location di piazza del Plebiscito (Napoli).

Il tema di quest’anno è stato Costruire, inteso come la costruzione di un futuro più roseo ed innovativo in tutti i campi.

Anche in questa edizione, la Polizia di Stato e lo Stato Maggiore della Difesa hanno dato il proprio contributo mettendo a disposizione le nuove tecnologie usate in questi campi, per far capire com’è importante affidarsi alla tecnologia soprattutto in situazioni pericolose e/o di emergenza.

Qual’era lo scopo della mostra? Lo scopo della mostra era quello di far capire ai partecipanti che la tecnologia può essere una soluzione, può essere innovazione, può salvarci la vita e può addirittura prolungarla. Secondo alcuni la tecnologia non solo sarà il futuro ma è già il mondo in cui viviamo.

Alle volte lo immaginiamo come un qualcosa di straordinario, un tempo dove noi voleremo su scooter, macchine e treni fluttuanti, magari faremo la doccia semplicemente toccando un pannello sospeso nel vuoto, oppure andremo in giro semplicemente restando seduti grazie alla realtà aumentata. Come dice un famoso youtuber, forse, arriveremo ad un punto che le macchine faranno più di quello che fanno gli uomini; saranno dinamiche e saranno non solo in grado di prendersi cura di noi, ma anche di loro stesse. Utopia? Forse! Ma chi può dirlo?

L’interviste rilasciate durante l’evento ci hanno permesso di realizzare il seguente video. BUONA VISIONE!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: