Return, il ritorno nel trap di Vincenzo Spò

Si chiama Return ed è il titolo del nuovo singolo di Vincenzo Spò, pubblicato il 30 luglio 2019 su YouTube.

In visione dell’uscita del suo singolo, il nostro Fabio Dj Party, lo ha ragiunto nel suo home studio e lo ha intervistato.

Return rappresenta il suo ritorno sulle scene come trapper; in questi mesi Spò non ha abbandonato la musica, anzi, l’ha raccontata ai nostri microfoni sia all’interno di Night Room che in Summer Night (in programmazione fino al 30 settembre n.d.r.).

«Dopo essere stato fermo per un po’ di tempo, ho iniziato a buttare sul foglio pensieri, frasi e tutto quello che mi passava per la testa. La scrittura è sempre stato un modo per sfogarmi, e dopo mesi in cui non ho scritto sono scoppiato. Questo momento mi ha fatto comprendere come la scrittura sia un elemento fondamentale per me.
Ho raggruppato insieme alcuni aneddoti della mia vita, ricordi, ma anche pensieri di persone che sparivano dalla mia vita e giudicavano il mio percorso musicale.
Molte volte mi sono sentito dire che avrei dovuto lasciar perdere la musica, al contrario, oggi più che in passato ho la consapevolezza di quanto la musica sia parte di me. E’ una passione che porto avanti da quando avevo 13 anni, e nonostante le varie pause prese nel corso degli anni sono sempre tornato in scena.
Return segna appunto il mio ritorno, ma questa volta per sempre. Ho intenzione di proseguire il mio percorso musicale con convinzione ed assieme a coloro che sono sempre stati al mio fianco.» queste le parole di Vincenzo Spò.

Il video è stato girato nella città di Ercolano, la regia e le riprese sono state curate da Fabio Andreozzi e supportate dal team di Radio OTM Production.

«In questo video, abbiamo pensato di ribaltare il concetto di videoclip musicale, facendo sì che fosse il video la colonna sonora e non l’audio. Per non uniformarci ad altri videoclip è nata, quindi, l’idea di immergerci in una studio session e di raccontare il backstage di una produzione musicale. Eravamo troppo entusiasti del lavoro svolto che dopo una giornata di riprese, lo abbiamo montato in una nottata e la mattina dopo il video era già pronto.» ha raccontato Fabio Andreozzi regista del video. 

GUARDA RETURN – OTM Production

Rispondi